News ITA

Google ha aggiornato Classroom, una suite gratuita di servizi per la produttività in aula. Google ha fornito l’app con un pulsante di condivisione. Ora gli insegnanti e gli studenti possono cliccare il pulsante di condivisione per postare nell’app un link, un video o un’immagine. Altre caratteristiche includono: 1) il supporto dei domini whitelist in Google Apps for Education per consentire agli utenti con domini diversi di collaborare con Google Drive e Google Classroom; 2) le notifiche nelle applicazioni mobili per iOS e Android, che appaiono ogni volta quando uno studente riceve un compito, un voto, o qualche altra informazione. Infine, adesso gli insegnanti possono riutilizzare i compiti ed i messaggi dalle lezioni svolte in Classroom precedentemente.

Dopo Echo di Amazon, iRobot e VGo arriva Jibo, il “primo robot sociale domestico al mondo”. Jibo sembra essere una versione di Echo con ancora più intelligenza per interagire e comunicare con le persone. In paragone a Echo, Jibo dispone di schermi e videocamere e può muoversi. Per ora non si sa come funzionerà la videoconferenza, ma l’unità include due videocamere HD in grado di riconoscere i volti e di scattare foto, e utilizzabili per video chiamate. Il robot è fornito di un processore mobile basato su ARM e Linux, e, come risultato, di un’intelligenza artificiale che impara nel corso del tempo.

Mindlink ha lanciato la versione trial della chat aziendale per le organizzazioni che usano Microsoft Lync e Skype for Business. Il trial di 30 giorni è disponibile per desktop, dispositivi mobili e SharePoint. Inoltre, a chi preferisce il cloud, si offre il trial di 30 giorni anche della versione “hosted”.

Smart Technologies ha aggiunto ACCO Brands Corporation, che vende prodotti per la scuola e per l’ufficio, ai reseller della versione co-branded della lavagna digitale SMART kapp nell’America del Nord. La soluzione co-branded “Quartet SMART kapp” sarà venduta tramite le reti di distribuzione di ACCO Brands.

TouchPoint Conferencing Technologies ora fornisceun sistema wireless low-cost per il controllo della videocamera che non richiede nessuna programmazione. Il sistema è creato per l’industria della videoconferenza e sta per essere brevettato. È compatibile con le videocamere di videoconferenza Sony PTZ e VTEL HD3000PTZ. Quando i partecipanti della videoconferenza vogliono muovere la videocamera, inclinarla o zoomare, basta toccare un pulsante. Inoltre, il sistema dispone di un unico modulo di comando TouchPoint.


Vuoi provare GRATIS il nostro servizio di conference call JOINAUDIO ?

3 settembre 2015
audio-video-conferencing-news

News dal mondo del conferencing – Luglio 2015

Google ha aggiornato Classroom, una suite gratuita di servizi per la produttività in aula. Google ha fornito l’app con un pulsante di condivisione. Ora gli insegnanti […]
27 agosto 2015
video-conferenza-telecom-fastweb-wind-infostrada-vodafone

Videoconferenza professionale: come scegliere tra le offerte di connettività Internet dei carrier italiani

Per la videoconferenza professionale occorre una connettività Internet con prestazioni adeguate. Vi forniamo alcuni consigli per scegliere tra le offerte di Telecom Italia, Fastweb, Wind – […]
27 agosto 2015
video conferenza per assistenza cure palliative

Cure palliative: con la videoconferenza l’assistenza arriva a casa

Per i pazienti che vivono in luoghi isolati o hanno perso la mobilità, la videoconferenza può rivelarsi una vera ancora di salvezza . Per quanti vivono […]
26 agosto 2015
video conferenza professionale vs skype e hangouts

Videoconferenza professionale: quando Skype e Hangouts non bastano più

Acadia Federal Credit Union, un istituto finanziario statunitense con 5 filiali e più di 50 dipendenti, ha abbandonato Skype e Google Hangouts per passare ad una […]
7 agosto 2015

Cresce il “lavoro mobile”: in aumento l’uso di notebook, tablet e smartphone

Il “mobile working” sta cambiando. Una ricerca di IDC dimostra che la tendenza al lavoro in mobilità oltrepassa i confini geografici, industriali e culturali. Entro la […]
5 agosto 2015
Alessandra-Ceccarelli

Federmanager: i benefici della videoconferenza per le organizzazioni distribuite sul territorio

Video intervista con la dott.ssa Alessandra Ceccarelli, Responsabile Organizzazione Immagine e Sviluppo di Federmanager, l’associazione che riunisce i manager delle aziende produttrici di beni e servizi. […]
//]]>